06/04: Senegal nella storia, i 15.000 punti di Isiah Thomas e le 78W in fila di UConn

1922 – Nella loro unica stagione completa nella Eastern League, i New York Celtics si impongono sui Trenton Potters per 26-22, vincendo il titolo per 2-1.

1968 – Il Senegal diventa il primo paese al di sotto del Sahara a vincere il titolo di campioni dell’Africa, sconfiggendo in finale i campioni in carica del Marocco con il punteggio di 67-60.

1991 – Nella partita persa dai Pistons a New York per 101-88, Isiah Thomas segna 16 punti e supera quota 15.000 in carriera.

1996 – Robert Parish supera Kareem Abdul-Jabbar (1.560), diventando il giocatore con più partite giocate nella NBA. Chiuderà la carriera a quota 1.611.

1998 – Michael Jordan diventa il primo giocatore nella storia ad essere inserito per nove volte nella prima squadra dei migliori difensori della lega.

2010 – Le ragazze di UConn completano la seconda stagione consecutiva da imbattute. Nella storia della NCAA solo la squadra maschile di UCLA aveva compiuto una simile impresa tra il 1971 ed il 1973. Grazie alla vittoria su Stanford, le Huskies raggiungono quota 78 vittorie consecutive.

FOTO: UConn // uconnwbball.blogspot.com