14/04: Dudley sbaglia 17 liberi su 18, gli Stags battono i favoriti Capitols nella prima finale BAA

1947 – Nei playoff della prima stagione della Basketball Association of America, i Chicago Stags compiono una vera e propria impresa, vincendo la serie con i favoritissimi Washington Capitols per 4-2. La squadra della capitale era allenata da Red Auerbach, il coach più vincente della storia della futura NBA.

1962 – Elgin Baylor segna 62 punti, frantumando il record di 50 messi a segno in una finale NBA da Bob Pettit. I Los Angeles Lakers battono i Boston Celtics 126-121, ma perdono la serie 4-3.

1985 – Mark Eaton degli Utah Jazz conclude la stagione 1984-85 con 456 tiri stoppati, per una media di 5.56 a partita: è record in entrambe le voci.

1990 – Chris Dudley dei New Jersey Nets sbaglia 17 dei 18 tiri liberi tentati. Il suo 0/13 iniziale è tutt’oggi il record di conclusioni consecutive sbagliate dalla linea della carità.

FOTO: Chris Dudley // bleacherreport.com