18/03: la caduta degli imbattibili Warriors e la rivincita dei Kentucky Hilltoppers sui Wildcats

1971 – I Western Kentucky Hilltoppers, a lungo all’ombra dei Wildcats, si riprendono la rivincita umiliando i cugini per 107-83 nella semifinale regionale del torneo NCAA. Serata da ricordare per Jim McDaniels, trascinatore con 35 punti a referto.

1971 – Dean Meminger si fa buttare fuori per falli a cinque minuti dalla fine ed Ohio State elimina dal torneo NCAA l’imbattuta Marquette per 60-59. I Warriors avevano vinto 39 partite consecutive, ma non sono riusciti ad andare oltre le semifinali regionali.

1990 – Loyola Marymount batte clamorosamente Michigan per 149-115, stabilendo il nuovo record di punti segnati in un upset del torneo NCAA. Loyola ha messo a segno ben 21 triple (altro record), di cui ben 11 firmate da Jeff Fryer, autore di 44 punti.

1991 – Philadelphia ritira la maglia n.13 di Wilt Chamberlain: è la quinta ritirata nella storia dei Sixers.

1993 – Darrell Hawkins (Arkansas) ruba ben 8 palloni contro Holy Corss, aggiornando il record del torneo NCAA.