20/06/1993: Paxson da tre! I Bulls di Jordan centrano il three-peat!

Finals NBA del 1993. Tra i Bulls ed il three-peat ci sono i Suns, che hanno il fattore campo a disposizione, oltre che un Charles Barkley alla disperata ricerca di un titolo. Chicago, però, poteva sempre contare sul giocatore più forte di sempre ed un supporting cast di tutto rispetto, che si è sempre distinto per solidità. Esattamente 20 anni fa, il 20 giugno 1993, i Bulls sono riusciti a chiudere la serie in gara 6 nella maniera più emozionante di tutti: con 3.9 secondi sul cronometro, John Paxson, non Michael Jordan, si è presto la tripla più importante della sua carriera. La palla ha bucato la retina e la seguente stoppata di Horace Grant su Kevin Johnson ha decretato la vittoria di Chicago per 99-98. Con questo titolo, i Bulls diventano la terza squadra della storia NBA a vincerne tre consecutivi. Jordan ovviamente viene nominato MVP delle Finals, avendo messo a referto un’impressionante media di 41 punti, 8.5 rimbalzi e 6.3 assist di media.