31/03: il primo accordo tra NBA e giocatori, il ritiro trionfante di Wooden

1923 – Don Bardsdale, il primo giocatore afro-americano ad essere convocato per l’All Star Game della NBA, nasce a Oakland, in Californica.

1975 – Hall of Famer John Wooden lascia il basket nel migliore dei modi. Dopo aver annunciato il ritiro al termine del torneo NCAA, la sua UCLA disputa la partita perfetta in finale, battendo la più quotata Kentucky per 92-85. Il coach dei Bruins chiude la carriera con un record di 664 vittorie a fronte di sole 162 sconfitte.

1982 – L’NBA e l’associazione dei giocatori raggiungono un accordo di quattro anni che prevede una diversa ripartizione degli introiti. I giocatori per la prima volta nella storia di uno sport di squadra ricevono il 53% del fatturato a partire dalla stagione 1984-1985, in cambio dell’introduzione di salari minimi e massimi.