Accadeva il 19 febbraio: la quarta partita più lunga della storia, i record di Hakeem e Sir Charles

19 febbraio 1982 – La vittoria di Atlanta per 127-122 contro Seattle dopo quattro overtime è stata la quarta partita più lunga della storia della NBA, la seconda da quando è stata introdotta la regola dei 24 secondi.

19 febbraio 1995 – I Rockets sono usciti sconfitti da New York per 122-117, ma almeno si sono consolati con l’importante traguardo personale tagliato da Hakeem Olajuwon: con i 9 rimbalzi strappati contro i Knicks, ha superato i 10.000 in carriera.

19 febbraio 1996 – Charles Barkley ha superato i 10.000 rimbalzi in carriera nel primo quarto della vittoria dei Suns per 98-94 all’overtime in quel di Vancouver. La stella di Phoenix è così diventata il decimo giocatore della NBA con almeno 20.000 punti e 10.000 rimbalzi a referto.

19 febbraio 2001 – E’ venuto a mancare all’età di 65 anni in quel di Los Angeles Guy Rodegers, quattro volte All-Star che ha guidato per due stagioni la NBA alla voce assist durante la sua carriera, durata 12 anni (1958-1970). 11.7 punti, 7.8 assist, 4.3 rimbalzi in 32.1 minuti sono le medie che ha tenuto nel corso della sua esperienza nella NBA.