Accadeva il 20 febbraio: playmaker da record, i 55 punti di LeBron ed i 23.000 di Hakeem

20 febbraio 1972 – Larry Brown ha firmato il nuovo record nella ABA per assist in una singola partita (23), ma anche in un tempo (18) ed in un quarto (10). I suoi Denver Rockets hanno così vinto agevolmente l’incontro con i Pittsburgh Condors con il punteggio di 146-123.

20 febbraio 1996 – John Stockton diventa il leader di tutti i temi nella voce “recuperi” con ben 2.311 palle recuperate. Nella vittoria dei Jazz sui Celtics per 112-98, il playmaker di Utah ha superato Maurice Cheeks.

20 febbraio 1997 – Hakeem Olajuwon è diventato il quindicesimo giocatore nella storia della NBA a tagliare il traguardo dei 23.000 punti segnati in carriera durante la partita vinta dai Rockets per 107-97 contro i Raptors.

20 febbraio 2001 – Mark Jackson ha guidato Toronto alla vittoria su Golden State smazzando 12 assist. Quest’ultimi gli sono serviti per superare Isiah Thomas ed issarsi al quarto posto nella speciale classifica dei migliori assistman di tutti i temi con 9.062 passaggi decisivi.

20 febbraio 2009 – LeBron James non ha fatto registrare per pochissimo il suo nuovo career high. In una partita contro i Milwaukee Bucks, l’allora stella dei Cleveland Cavaliers ha segnato la bellezza di 55 punti, uno in meno del suo massimo in carriera, trascinando i compagni al successo per 111-103.