VIDEO – Fantastico Rubio: è il Mondiale della consacrazione nella Spagna?

Il genio e il talento di Ricky Rubio sembra pronto ad essere messo realmente al servizio della Spagna. La stellina dei Timberwolves non è mai stato l’uomo copertina della sua nazionale, tra le cui fila ha praticamente sempre fatto fatica a trovare il suo ruolo e ad avere un vero impatto.

Prima di lasciare Granada alla volta di Madrid, dove la truppa di coach Orenga si presenta da imbattuta nel girone più competitivo della prima fase, Rubio nell’ultima partita ha firmato una delle sue migliori prestazioni con la canotta della nazionale: che sia un artista del gioco non è mai stato in discussione, ma contro la Serbia è stato davvero il principale direttore d’orchestra della Spagna, fantasioso e concreto in attacco, rapidissimo e energico in difesa. Nel quinto successo consecutivo, Rubio ha così messo a referto 12 punti, 6 assist, 3 rimbalzi e ben 7 palle recuperate, ma è indicativo anche il fatto che il suo plus/minus è stato addirittura +33.

Per la verità è da quando è iniziato il Mondiale che Ricky si sta disimpegnando più che bene in cabina di regia, ma nell’ultima partita è apparso davvero inarrestabile, regalando anche diversi numeri di alta scuola. Insomma, ha divertito e si è divertito. E la Spagna spera che continui a farlo fino alla fine, possibilmente verso una medaglia d’oro. 

[yop_poll id=”27″]