Gallinari, confermata la rottura del crociato: salterà playoff NBA ed Eurobasket con l’Italia

Con i playoff NBA ormai alle porte, i Denver Nuggets hanno perso uno dei pezzi pregiati, nonché leader della squadra per un grave infortunio. Stiamo parlando ovviamente di Danilo Gallinari, che la notte scorsa, in occasione del match con i Mavericks, ha subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Che la stagione della stella italiana fosse finita qui, lo si poteva intuire dalle sue urla di dolore e dalla necessità della barella per lasciare il campo: almeno la risonanza magnetica a cui si è sottoposto in giornata non ha evidenziato lesioni all’altro legamento o al menisco. I tempi di recupero verranno stabiliti subito dopo l’intervento chirurgico, ma è certo che a settembre il Gallo non potrà indossare la maglia della Nazionale in occasione dell’Eurobasket.

Il che è un vero peccato, perché sarebbe stato una pedina fondamentale dello scacchiere di coach Simone Pianigiani, alla luce della sua maturazione e consacrazione in NBA. Quest’anno, infatti, non è finito sulla bocca degli appassionati solo per gli incredibili canestri che ha realizzato, ma anche per la crescita caratteriale e per l’incisività che ha avuto nei Nuggets, con i quali ha fatto registrare 16,2 punti, 5,2 rimbalzi e 2,5 assist di media in 71 partite.

FOTO: Danilo Gallinari // msn.foxsports.com