NBA Preview – Denver Nuggets, Millsap-Jokic coppia d’oro

I Denver Nuggets di coach Mike Malone hanno concluso la passata stagione al nono posto della Western Conference e non sono riusciti a raggiungere né i Playoffs né il 50% di vittorie in Regular Season (40 vittorie e 42 sconfitte). La volontà della franchigia del Colorado di non rimanere nella pericolosissima terra di mezzo (appena fuori dalla zona Playoffs ma troppo lontano dai bassifondi della Lega per avere qualche scelta alta al Draft) ha portato in questa offseason un cambiamento importante: l’arrivo dell’ala grande Paul Millsap al posto dell’azzurro Danilo Gallinari. Se non bastasse un nuovo leader tecnico all’interno del roster i Denver Nuggets hanno anche rinnovato Mason Plumlee, hanno preso l’ex Kentucky Trey Lyles e soprattutto hanno mantenuto il giovane core che nella passata stagione ha fatto vedere di avere ampissimi margini di miglioramento: Nikola Jokic (16.7 punti e 9.8 rimbalzi di media), Gary Harris (14.9 punti di media), Jamal Murray (9.9 punti di media) e Emmanuel Mudiay (11 punti di media).

ROSTER – In cabina di regia la formazione di Mike Malone potranno contare su tutta l’esperienza dell’ex Orlando Magic Jameer Nelson oltre che sull’esuberanza e il talento offensivo dei giovani Mudiay e Murray. Come guardia titolare partirà Gary Harris, reduce da una stagione in cui ha dimostrato una grandissima confidenza nel trovare il canestro specie da dietro l’arco. Come cambio avrà Will Barton, capace di realizzare in ogni modo grazie al suo atletismo e alla sua esplosività. Come ala piccola il titolare sarà ancora Wilson Chandler (15.7 punti e 6.5 rimbalzi nella passata annata) ma in quintetti piccoli sicuramente il suo ruolo potrà essere occupato anche da Barton. Sotto canestro i Nuggets hanno una delle coppie più interessanti dell’intera Lega: Paul Millsap e Nikola Jokic. Se le qualità dell’ex Atlanta Hawks sono già note a tutti sia in termini tecnici che di leadership, è il giovane serbo che continua a stupire per tutte le skills che ha: Jokic è un ottimo rimbalzista, è un discreto rim protector, è capace di segnare con continuità anche da lontano e soprattutto ha dei colpi di genio che gli permettono di smarcare i compagni in ogni zona del campo. Dietro di loro partiranno l’atletico Kenneth Faried, Darrell Arthur, Juancho Hernangomez e l’appena rinnovato Mason Plumlee.

QUINTETTO – Nelson, Harris, Chandler, Millsap, Jokic

OBIETTIVO – I Denver Nuggets dopo essere arrivati vicinissimi ai Playoffs nella passata stagione puntano a rifarsi in questa, trovando una qualificazione alla Post Season che manca ormai da 5 anni. In una Western Conference molto competitiva la differenza per la squadra di Malone possono sicuramente farla le qualità dei due lunghi titolari e il giusto mix tra giovani di talento e giocatori molto esperti come Nelson e Chandler, i Playoffs non sono una missione impossibile.