Playoffs NBA: i Bulls firmano il primo successo in trasferta, Paul porta i Clippers sul 2-0

Prima o poi doveva succedere, era solo questione di tempo. In gara 1 tutte le squadre in casa avevano portato a casa la vittoria, ma questi Playoffs  non potevano andare avanti senza scossoni esterni. E così i Chicago Bulls hanno alzato il livello della propria difesa (in gara 1 avevano concesso il 55% dal campo ai Nets), tenendo i Brooklyn Nets padroni di casa a 29 tiri segnati (37% al tiro) e pareggiando la serie sull’1-1. Con due triple, Joe Johnson ha tentato di riaprire la partita a 5’ dalla fine, dopo che i Bulls erano anche scappati in doppia cifra di vantaggio nel terzo quarto. Deng e Noah, però, si sono assicurati che la rimonta non giungesse a compimento. Deron Williams ha vissuto una notte complicata, con 8 punti e 1/9 al tiro. Bene Brook Lopez (21 punti) e Luol Deng (15 punti e 10 rimbalzi). Si aspetta di capire se Derrick Rose potrà essere della serie.

Dopo il dominio dei Los Angeles Clippers in gara 1, i Memphis Grizzlies sono intenzionati a riportare in campo, per quanto possibile, la combattività della serie tra le due squadre della scorsa stagione. Per la verità i conti potevano sembrare già chiusi quando Bledsoe è volato per la schiacciata del +10 a 10’ dalla fine, o quando Griffin ha firmato il +9 nella stessa maniera con 6’ da giocare. I Grizzlies, che si sono affidati molto agli esterni Mike Conley (28 punti e 9 assist) e Tony Allen (16 punti e 10 rimbalzi), hanno rimontato. Conley ha lanciato Arthur per il canestro e fallo del pareggio, poi Paul ha riportato avanti i Clippers; un perfetto pick and roll tra Conley e Gasol ha condotto alla schiacciata del 91 pari dello spagnolo, con 14” sul cronometro. Chris Paul (24 punti e 9 assist) ha questo punto ha deciso di vincere la partita: penetrazione, tiro fuori equilibrio e canestro per il 2-0 nella serie (rappresentato nella foto in alto). Blake Griffin, rispetto a gara 1, ha sofferto meno i due lunghi rivali nel pitturato: 21 punti e 8 rimbalzi. Curiosità: le due squadre hanno totalizzato 4/26 dall’arco (2/15 i Clippers e 2/11 i Grizzlies).

Risultati:

Brooklyn Nets (4) 82-90 Chicago Bulls (5) – 1-1

Los Angeles Clippers (4) 93-91 Memphis Grizzlies (5) – 2-0

 

Photo: nydailynews.com