Torneo NCAA, Elite Eight: Kaminsky guida Wisconsin alla vittoria su Arizona, Florida spegne il sogno di Dayton

A DAYTON NON RIESCE IL QUARTO UPSET, GATORS ALLE FINAL FOUR – SOUTH

Una squadra che ha eliminato Ohio State e Syracuse aveva pienamente il diritto di non porsi più alcun limite. I Flyers hanno giocato la loro partita anche contro Florida, questa volta però senza ottenere una storica vittoria che avrebbe portato Dayton alle Final Four, un traguardo raggiunto dal programma cestistico dell’ateneo solo nel 1967. La squadra allenata da Archie Miller si è affidata al tiro da tre (8/18) e a Dyshawn Pierre (18 punti, 7/11 dal campo) per mettere in difficoltà i superatleti di Florida. I Gators sono riusciti a chiudere un primo tempo non facile con un parziale 15-1 che ha regalato a Patric Young e compagni il +14 dell’intervallo. Dayton ha stretto i denti e ha provato persino a rientrare dal -17 del 30’, ma prima Pollard e poi Oliver hanno fallito a 2’ dalla fine le conclusioni per riportare a due possessi di distanza lo svantaggio con il cronometro che correva impietoso. Florida, trascinata da Wilbekin (23 punti), torna alle Final Four dopo sette anni di assenza.

KAMINSKY INCONTENIBILE, WISCONSIN COSTRINGE ARIZONA ALLA RESA – WEST

Nick Johnson non ha saputo sfruttare la sua seconda possibilità. Con i Badgers sul +1 a 4” dalla fine, l’esterno dei Wildcats aveva commesso un ingenuo fallo in attacco. Lo sforzo di Hollis-Jefferson ha permesso ad Arizona di recuperare palla sulla rimessa Wisconsin, ma Johnson ha sbagliato il tiro per la vittoria. Hollis-Jefferson aveva anche segnato 4 punti fondamentali per forzare il tempo supplementare dopo che i Badgers avevano provato in più occasioni a farsi avanti. Tarczewski è stato l’unico giocatore che ha creato ripetutamente grattacapi alla difesa di Wisconsin. Il freshman Aaron Gordon è stato invece incostante al tiro e si è fatto vedere in attacco solo con 5 punti consecutivi all’inizio dell’overtime. Comunque, la sua è stata una prova da 8 punti, 18 rimbalzi e 2 stoppate. Per coach Bo Ryan, che ha vinto per quattro volte il titolo nazionale della Division III, si tratta della prima qualificazione alle Final Four. Wisconsin non arrivava così avanti nel Torneo dal 2000. L’eroe della gara per i Badgers è stato il trascinatore Frank Kaminsky, che ha segnato 28 punti (6 nel supplementare) e ha catturato 11 rimbalzi.

Photo: sbnation.com