My-Bet – I pronostici sulla Serie A #18

Nella scorsa puntata della nostra rubrica non è andata bene: 3 pronostici azzeccati su 8 forniti sono un risultato inaccettabile, ma di sorprese ce ne sono state tante, forse troppe. Ci riproviamo in questa 3° giornata del girone di ritorno, cercando di proporvi qualche follia e qualche chicca su cui puntare abbastanza fiduciosi. Il metodo delle singole sta funzionando bene, quindi continueremo a puntarci, ma cercheremo di giocare molto sul punteggio, oltre che sul solito risultato finale. Le quote dei pronostici sono prese, come sempre, dal sito marathonbet.com.

UMANA VENEZIA vs CIMBERIO VARESE: T/T 2 @ 3.05 stake 5/10
Entrambe arrivano da una sconfitta, ma le motivazioni di Varese possono fare la differenza: l’arrivo sotto canestro del “Presidente” Johnson è manna dal cielo per una squadra che ora trova anche fisicità oltre al talento individuale. Banks, poi, è la solita devastante certezza, e contro Milano a Varese è mancato solo il tiro pesante, altrimenti saremmo qui a parlare di ben altro risultato. I padroni di casa, invece, potranno contare sul nuovo arrivato, Andrea Crosariol, che però potrebbe patire qualche problema di feeling e ambientamento coi compagni. Non lasciatevi scoraggiare dal fatto che la Cimberio in trasferta ha un record di 2-6 (mentre Venezia in casa ha raccolto 6 vittorie a fronte di 2 sole sconfitte), perché la truppa di Frates deve cambiare marcia già da questo turno, se vuole qualificarsi alla post season; inoltre, è in dubbio la presenza di Luca Vitali tra le fila dei padroni di casa. Tra le prestazioni individuali, punterei forte su Taylor per Venezia.

ACEA ROMA vs SIDIGAS AVELLINO: OVER 73.5 PUNTI AVELLINO @ 1.90 stake 7/10
Roma in questa stagione sembra essere a suo agio più in trasferta che non fra le mura amiche, mentre Vitucci sta finalmente plasmando il gruppo a sua immagine e somiglianza, dopo mesi passati nell’ombra della gestione sportiva della squadra. Brutta tegola per i padroni di casa, che non potranno contare su Jordan Taylor, il quale dovrà operarsi all’anca e concluderà quasi certamente la sua esperienza nella Capitale (il GM Alberani intanto sonda il mercato, si parla di Machado e Gaines). Avellino non avrà a disposizione Dean e Richardson, entrambi agli sgoccioli della loro avventura in Irpinia (dopo aver disertato anche gli allenamenti in settimana). Gli ospiti hanno comunque le potenzialità per segnare più di 74 punti, soprattutto se Ivanov giocasse per mettere in crisi Mbakwe e caricarlo di falli coi suoi movimenti sotto canestro. Occhio alla prestazione di Goss per l’Acea.

GRANAROLO BOLOGNA vs MONTEPASCHI SIENA: T/T 1 @ 1.99 stake 6/10
Primo match per il nuovo corso bolognese, targato Giorgio Valli (proprio mentre Gaddefors sembra essere finito nel mirino del Partizan Belgrado), e già qualche problema: Matt Walsh potrebbe non essere della partita a causa di un banale infortunio subito in allenamento. Il nuovo coach, inoltre, ha parlato di una registrazione della difesa in ottica futura, non negando però che servirà ancora del tempo per vederne i frutti in campo. Dall’altra parte, Siena si presenta con l’unico dubbio relativo a Spencer Nelson, che deve ancora recuperare del tutto l’infortunio patito alla caviglia in Eurocup. Bologna deve tornare alla vittoria per respirare un po’, dopo un inizio di stagione incredibile. Fiducia ai padroni di casa, con il solito Hardy sugli scudi.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO vs PASTA REGGIA CASERTA: UNDER 68 PUNTI CASERTA @ 1.90 stake 6/10
Probabilmente prendo qui una follia di giornata, perché Caserta in trasferta segna più punti di quanti non ne subisca (75.4 fatti contro 74.9 subiti); il problema è che l’Olimpia quest’anno al Forum fa un altro sport, concedendo davvero poco (anche in Europa). Vitali e Roberts non saranno al 100% ma stanno comunque recuperando, mentre Milano aspetta la miglior condizione di Wallace e Kangur. Non mi sorprenderei nel vedere un po’ di turnover in ottica Coppa Italia tra le fila dei padroni di casa, ma confido comunque nel solito ventello di Langford. Per gli ospiti occhio alla prestazione di Easley.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA vs BANCO DI SARDEGNA SASSARI: T/T 2 @ 1.78 stake 8/10
Pistoia sta cercando di costruire la sua salvezza soprattutto tra le mura amiche (6-2 il record al PalaCarrara), ma, con l’arrivo di Gordon, Sassari ha trovato una dimensione tutta nuova. In soldoni, non è questa la partita da vincere per i padroni di casa in ottica permanenza in Serie A, mentre gli ospiti la devono vincere per ricucire lo strappo con le prime. Non sarà una passeggiata per i sardi, anche perché gli americani di Pistoia hanno finalmente trovato l’amalgama per esprimersi collettivamente ad alti livelli. Mi aspetto buone cose da Travis Diener, finora abbastanza sottotono in questa stagione. Menzione speciale per il presidente Sardara, mai banale e scontato nelle dichiarazioni che rilascia. Chapeau.

VICTORIA LIBERTAS PESARO vs ACQUA VITASNELLA CANTU’: OVER 163.5 PUNTI TOTALI @ 1.66 stake 5/10
Trasferta non certo semplice per Cantù, visto che i padroni di casa vengono da un buon periodo e hanno allargato il roster per provare a conquistare una salvezza che avrebbe il sapore di un’impresa. Unico neo il fatto che Pesaro in casa ne abbia vinta solo 1 su 8 e conceda quasi 90 punti di media a partita. Gli ospiti, dalla loro, non potranno ancora contare su Cusin, che ha iniziato a lavorare con la squadra è giocherà sicuramente in Coppa Italia, anche se non per molti minuti. Pesaro dovrà essere brava a cavalcare il mismatch sotto canestro, in cui Anosike può fare il bello e il cattivo tempo. Ragland e Aradori sugli scudi per gli ospiti.

VANOLI CREMONA vs ENEL BRINDISI: T/T 2 @ 1.75 stake 6/10
Brindisi non molla e continua la sua strabiliante stagione in testa alla classifica, mentre Cremona arriva a questa sfida con qualche elemento non proprio al 100% della condizione fisica. Sicuramente sarà importante per i padroni di casa difendere il pick and roll degli ospiti e non concedere facili contropiedi, limitando le palle perse. Per Brindisi, invece, è d’obbligo cavalcare le potenzialità di Dyson in fase offensiva. Mi aspetto una buona prestazione da Chiotti tra le fila degli ospiti.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA vs SUTOR MONTEGRANARO: T/T 1 @ 1.24 stake 9/10
Difficilmente leggo bene le partite di Reggio Emilia, ma credo che questo esito possa essere abbastanza probabile: la squadra di coach Menetti in casa ha un record di 7-1, mentre l’opposto è il record in trasferta per la Sutor di Recalcati. Anche qui, non mi sembra che sia questo il match in cui gli ospiti debbano costruire la loro salvezza, tanto più che come talento e lunghezza nei roster non c’è paragone. L’impresa Montegranaro l’ha già fatta domenica scorsa contro Venezia, ed è in casa che deve dare il 101%. Occhio a White e Kaukenas, che vengono dal passaggio a vuoto patito contro Siena.