Shoe Game: Jordan Son of Mars Low

Jordan Son of Mars Low CutBrand Jordan è sinonimo di sneakers, l’azienda il cui marchio raffigura l’ex stella dei Bulls è conosciuta nel mondo come “mammasantissima” in questo genere per cui ogni volta che annuncia un nuovo modello è un evento.
Questa volta il marchio di proprietà della Nike ha lanciato le nuove Son of Mars Low, un’edizione rivisitata delle famosissime Son of Mars i cui elementi base si possono ritrovare nella linguetta, nei dettagli in effetto marmo sul tallone e sulla punta oltre che ovviamente nel viso di Mars Blackmon (presente anche nel classico tallone delle Jordan Spiz’ike) nel tipico rombo nero che ricopre le stringhe, il nome del personaggio impersonato da Spike Lee nelle prime pubblicità delle Jordan è infatti il motivo del nome del modello originale, appunto Son of Mars.

Questo nuovo modello risulta una sorta di mix tra diverse Jordan, oltre ai già citati dettagli delle Son of Mars troviamo anche un forte richiamo al disegno laterale delle Jordan VI mentre il tallone riprende quello delle Jordan IV. Anche l’altezza non è quella della tipica Jordan, già dal nome Son of Low infatti è facile intuire il taglio decisamente più basso rispetto agli ultimi modelli e molto più vicino a quello delle Jordan III.

Il marchio di MJ aveva già lanciato questo modello per un breve periodo a inizio 2013 nella sola colorazione nera ma ora ha deciso di rinnovarle per tornare ad attaccare il mercato, a breve infatti le Son of Mars Low saranno disponibili in nuove colorazioni ma nel frattempo la classica versione nera e questa nuova versione gialla saranno disponibili negli States già da questo sabato, con la certezza che on ci sarà molto da attendere prima di vederle anche in Europa.