Cantù pronta a giocarsi il jolly? Avviata trattativa con Kaukenas

Nonostante la situazione economica di Cantù non sia solida come negli anni passati, i brianzoli stanno cercando di piazzare il colpo di mercato in ottica playoff. Dopo Milano e Varese, quindi, un’altra squadra lombarda potrebbe rinforzare il proprio roster: il nome che circola nell’ambiente canturino è di quelli grossi. Stando a quanto riportato dalla stampa lituana e confermato da Sportando, la Lenovo ha avviato la trattativa con Rimantas Kaukenas.

La guardia ex Siena ha ormai 36 anni sulle spalle: l’età in questa stagione si è fatta sentire, dato che il talento lituano non sta brillando tra le fila dello Zalgiris. Quest’ultimo, inoltre, non naviga in acque tranquille e sarebbe disposto a privarsi di Kaukenas, pur non potendolo sostituire per motivi economici. Dopo l’addio di Manuchar Markoishvili e l’arrivo di Stefano Mancinelli, Cantù ha attraversato un periodo tutt’altro che brillante, che per poco non ha portato all’esonero di Andrea Trinchieri. Con i playoff ormai alle porte, la società capitanata dalla Cremascoli ha deciso di rinforzare l’organico e Kaukenas, pur non essendo più quello dei bei tempi senesi, sarebbe comunque un’ottima aggiunta per il campionato italiano.

FOTO: Kaukenas // www.sportas.lt