E’ caccia ai giovani della Virtus: non solo Fontecchio, sirene NBA per Andusic

Dopo Simone Fontecchio, un altro giovane su cui la Virtus vorrebbe puntare nella prossima stagione è stato attirato dalle sirene americane. Si tratta di Danilo Andusic, la guardia serba classe 1991 che nelle ultime settimane sta iniziando a prendere confidenza con il campionato italiano, dimostrando di avere sicuramente talento. L’agenzia del giocatore ha comunicato a Sabatini e soci che una franchigia NBA vorrebbe rilevare i diritti sul giocatore.

Ciò non significa che Bologna a fine stagione perderà Andusic, ma che quest’ultimo verrà lasciato a maturare in Italia, fino a quando non sarà ritenuto pronto per il grande salto nella massima lega americana. “Ragioneremo con calma. In questo momento non abbiamo fretta”: è il brevissimo commento rilasciato sulle colonne de Il Resto del Carlino da un Claudio Sabatini che probabilmente già sa di non poter fare molto per trattenere Andusic e Fontecchio.

Nel frattempo la Virtus ha un’altra brutta gatta da pelare. Nonostante la FIBA abbia dato ragione alla società, Kenny Hasbrouck non ha la benché minima intenzione di tornare a Bologna. L’Oknoplast, però, è pronta al braccio di ferro e finché non riterrà accettabile il buyout offerto dall’Aliana Petkin continuerà a negare il trasferimento.

FOTO: Danilo Andusic // http://www.kurir-info.rs