My-Bet – I pronostici sulla Serie A #15

Ritorna la Serie A, e quindi la nostra rubrica settimanale sulle scommesse. La scorsa giornata, col nuovo metodo di giocata (giocare solo singole con una percentuale predefinita del proprio budget), ci siamo tolti un bel po’ di soddisfazioni: 5 pronostici su 8 li ho azzeccati, tra cui l’intrigante Venezia che pagava benissimo in trasferta a Roma. Questo week-end ci riproviamo, cercando di riuscire anche ad azzeccare la nostra consueta multipla da 4 eventi. Tutte le quote sono prese dal sito marathonbet.com.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA vs SIDIGAS AVELLINO: T/T 1 @ 1.44, stake 7/10
Reggio Emilia in casa ha un record di 6-0, e domenica si gioca un possibile posto nelle Final 8 di Coppa italia (lo stesso discorso vale, però, anche per Avellino). Diciamo subito che non è un match facilmente leggibile, anzi: Avellino è una mina vagante e ogni evento in cui compare è stato un terno al lotto finora. Puntiamo sulla solidità del sistema di coach Menetti e sul fattore casa per Reggio, anche perché giocarsi la qualificazione alle Final 8 davanti al proprio pubblico è un stimolo non indifferente. Vi confido che avrei tentato la follia di giocare T/T 2 @ 3.10, proprio perché Avellino può permettersi tutto in questo campionato, ma razionalmente parlando credo che l’1 sia la giocata più consigliabile. Unico dubbio, il mismatch in spot 5, con Ivanov che potrebbe decidere la partita anche da solo (cosa che, peraltro, ha già fatto durante questa Serie A). Occhio alla prestazione di Kaukenas per i padroni di casa.

UMANA VENEZIA vs VICTORIA LIBERTAS PESARO: over 86.5 punti Venezia @ 1.90, stake 7/10
La vittoria di Venezia sembra scontata per tutti i bookmakers, quindi punto sul fatto che i padroni di casa possano segnare più di 86.5 punti nel corso della partita. C’è anche da dire che Pesaro ha colto le sue due uniche vittorie proprio in trasferta durante questa stagione, quindi se dovesse fare il colpo esterno per la 3° volta ci mangeremmo le mani. La differenza tra le due squadre è lampante e Pesaro concede circa 89.4 punti di media quando gioca in trasferta, mentre Venezia ne segna 87.8 davanti al proprio pubblico. Inoltre, i padroni di casa si giocano la qualificazione alle Final 8, quindi avranno maggiori stimoli a dare una dimostrazione di forza, anche se contro l’ultima della classe. Segneranno tanto Taylor e Vitali per Venezia, mentre per gli ospiti da segnalare il solito Anosike.

SUTOR MONTEGRANARO vs VANOLI CREMONA: T/T 1 @ 1.52, stake 5/10
Cremona risolve il contratto con l’infortunato Tripkovic, e arriva alla trasferta contro la Sutor dopo aver vinto la battaglia con Caserta. Mayo, guardia dei padroni di casa, ha detto che la (non) difesa della sua squadra è il vero problema di questa stagione, anche se personalmente ritengo che ci siano anche altri problemi di squadra. La quota cui è offerta la vittoria della Sutor (compresi possibili extra time) è comunque buona, e il gioco vale la candela. Non mi sento di puntare poi tanto su questo evento, perché si tratta comunque di una possibile sfida salvezza anticipata per entrambe le squadre, ma c’è da considerare che Cremona away ha un record di 0-6. Da monitorare la prestazione di Skeen per Montegranaro.

GRANAROLO BOLOGNA vs ACQUA VITASNELLA CANTU’: under 81.5 punti Bologna @ 1.90, stake 4/10
Il mio personale match clou di giornata, anche perché Bologna si gioca una qualificazione alle Final 8 di Coppa Italia dopo aver dominato le prime 8 giornate di Campionato. Partiamo dal presupposto che Cantù fuori casa concede in media circa 83 punti agli avversari, quindi la giocata che vi propongono è un azzardo più grande di quanto non dica la quota cui è offerta. Bologna, tuttavia, deve vincere a tutti i costi e la partita sarà tirata. Chiave del match, il ruolo 5: Cantù soffrirà molto la coppia Jordan-King, e questo potrebbe far svoltare la partita a favore di Bologna. Diciamo che sto prendendo un azzardo, ma non credo che vedremo punteggi alti in questo match. Occhio a Ragland per gli ospiti.

PASTA REGGIA CASERTA vs GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: T/T 2 @ 3.50, stake 2/10
L’azzardo o, se volete, la follia di giornata. Che poi tanto follia non è: Pistoia ha vinto 3 delle ultime 4 gare, mentre Caserta deve fare i conti con la pesantissima assenza del suo centro di ruolo, Moore. L’azzardo sta nel fatto che entrambe le squadre navigano nel limbo, senza poter nutrire alcuna speranza di qualificazione alle Final 8, ma rimanendo a debita distanza dagli ultimi posti. Do credito al fatto che nelle ultime gare, coach Moretti ha tirato fuori il meglio dei suoi, creando un ambiente per vincere. Fate attenzione al solito Brooks per i padroni di casa.

ENEL BRINDISI vs BANCO DI SARDEGNA SASSARI: T/T 2 @ 2.30, stake 5/10
Altro match interessante e per nulla scontato. Sassari potrà contare su Drew Gordon, assente nell’ultima partita casalinga contro l’EA7 Emporio Armani Milano, mentre Brindisi avrà a disposizione David Chiotti, in uscita proprio da Milano e forse l’estone Martin Jurtom. Il livello tecnico è più marcato di quello che finora le due squadre hanno dimostrato: Sassari è una squadra attrezzata per battagliare con Milano nella corsa allo Scudetto, mentre Brindisi sta facendo molto più di quanto fosse lecito aspettarsi. Fiducia agli ospiti, ma con moderazione. Sicuramente da tenere in considerazione la prestazione di Drake Diener, che ritornerà sui soliti standard qualitativi dopo la parentesi di domenica scorsa.

CIMBERIO VARESE vs ACEA ROMA: T/T 2 @ 2.12, stake 5/10
Varese non ha più nulla da chiedere in ottica Final 8, mentre gli ospiti devono consolidare la loro posizione in classifica, nutrendo qualche speranza di arrivare nelle prime 3 al giro di boa. Il fattore che potrebbe far saltare il nostro pronostico è Adrian Banks: la guardia di Varese sta giocando a livelli altissimi per la mediocrità di questa Serie A, e può vincere tranquillamente una partita da solo. Dall’altra parte, Roma può contare su uno dei migliori lunghi del campionato, quel Mbakwe che potrebbe spezzare in due le difese nel pitturato biancorosso, specialmente se accoppiato con Hassell. Punto con uno stake medio, perché comunque non è un evento poi così facile da prevedere (tanto più che Varese in casa ha un record di 5-2). Inoltre, mi aspetto una buona prestazione da Polonara per i padroni di casa.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO vs MONTEPASCHI SIENA: over 148 punti totali @ 1.66, stake 7/10
Milano è una mina vagante, e dopo l’impresa contro i campioni d’Europa dell’Olympiacos potrebbe fatalmente sottovalutare Siena. Punto così, sulla somma punti totali, considerando che 148/2 = 74, perciò per vincere basta che entrambe le squadre segnino almeno 74 punti a testa. Cosa non impossibile, visto che Milano in casa ne segna in media quasi 80, mentre ne concede 72 a partita, circa. Diciamo che la mia è una variazione nel solito percorso del T/T, ma una variazione non infondata. La difesa di Milano sta salendo di colpi, ma il Forum vuole una vittoria roboante per certificare lo strapotere milanese in questa stagione. Terrei d’occhio le prestazioni di Lawal per l’Olimpia, e di Green per la MensSana.

In questo 15° appuntamento, non vi proporrò la solita multipla da 4 eventi, perché non ho 4 partite fisse su cui puntare un euro in un sistema ben studiato. Spero solo di azzeccare almeno 5-6 pronostici su 8, in modo tale che se si è giocata la squadra del proprio cuore, magari si è pure portato a casa qualche soldino grazie a queste dritte. Ricordate sempre di giocare con moderazione, e buon week-end cestistico a tutti!