Bryant Dunston vince il primo MY-MVP!

Dopo lunghi dibattiti ed una sfida testa a testa con Gigi Datome il primo premio MY-MVP della storia di My-Basket.it lo vince il centro della Cimberio Varese Bryant Dunston. Lo statunitense ha dominato in lungo e in largo sotto i tabelloni della Serie A spazzando via i pari ruolo avversari formando una coppia straordinaria con il playmaker Mike Green. Il prodotto di Fordham University ha dimostrato continuità ed un grandissimo approccio sia in difesa che in attacco alternando canestri eleganti ad altri di straordinaria potenza e sobrie ma efficaci stoppate ad energici rimbalzi.

MY-MVPBryant Dunston (Cimberio Varese): 15.1 punti (63% da due e 72.6% ai liberi), 7.7 rimbalzi, 2.2 stoppate, 2.5 recuperi, 4.6 falli subiti, 0.7 assist per 22.6 di valutazione.

GUARDIA: Mike Green (Cimberio Varese)
ALA: Gigi Datome (Acea Roma)
CENTRO: Bryant Dunston (Cimberio Varese)

ITALIANO: Gigi Datome (Acea Roma)
U-22: Andrea De Nicolao (Cimberio Varese)
DIFENSORE: David Moss (Montepaschi Siena)
SESTO UOMO: Troy Bell (Trenkwalder Reggio Emilia)
DELUSIONE: Antonis Fotsis (EA7-Emporio Armani Milano)
DIRIGENTE: Francesco Vescovi e Simone Giofrè (Cimberio Varese)
ALLENATORE: Francesco Vitucci (Cimberio Varese) e Pino Sacripanti (JuveCaserta)

1° QUINTETTO: M. Green, D. Diener, Datome, Brunner, Dunston
2° QUINTETTO: T. Diener, Lakovic, Langford, K. Ivanov, Lawal
QUINTETTO ITALIANI: A. Cinciarini, Vitali, Datome, Antonutti, Polonara
QUINTETTO DELUSIONE: Anderson, Hamilton, Minard, Fotsis, Williams

FOTO: Mario Bianchi