My-Bet – I pronostici sulla Serie A #17

Rieccoci con la rubrica sulle scommesse della palla a spicchi: la scorsa giornata ho azzeccato 7 pronostici su 8, sbagliando solamente la visione su Pesaro-Avellino, una partita che mi sembrava alquanto scontata e che, invece, non mi ha permesso di chiudere senza macchia il 16° turno. Il metodo di giocare le singole sta fruttando parecchio per chi ci stesse seguendo con continuità, e la mia intenzione è quella di continuare a usare questo metodo, anche se a volte non disdegnerò qualche multipla di eventi, magari dopo la Coppa Italia. Intanto andiamo avanti così, col nostro 60-70% di positività nell’azzeccare i risultati della Serie A, ricordandovi che le quote sono prese dal sito marathonbet.com.

GRANAROLO BOLOGNA vs VANOLI CREMONA: T/T 1 @ 1.43 stake 8/10
Bologna è precipitata al 13° posto dopo una partenza che aveva sorpreso tutti, addetti ai lavori compresi; in casa ha un record di 5-3, mentre Cremona away viaggia con un 1-6 e in trasferta mostra quasi sempre il peggio di sé. Non è da sottovalutare, tuttavia, l’entusiasmo degli ospiti derivante dalla vittoria contro Siena di domenica scorsa, anche se ottenuta davanti al pubblico di casa. Per Bologna tutto si baserà sul trio Ware-Hardy-Walsh, anche perché i primi due hanno completamente recuperato da qualche acciacco fisico. Gli ospiti punteranno sulla qualità degli esterni per mettere in crisi la Virtus, sicuramente il reparto più forte di Cremona; ecco perché, ancora una volta, pesa come un macigno l’assenza di Jordan tra i padroni di casa. Occhio alla prestazione di Ware per Bologna e di Johnson per gli ospiti.

SUTOR MONTEGRANARO vs UMANA VENEZIA: UNDER 84.5 PUNTI VENEZIA @ 1.90 stake 7/10
Montegranaro in casa concede 86.5 punti a partita agli avversari, ma ha un vitale bisogno di vincere almeno davanti alle mura amiche per sperare nella permanenza in Serie A; dall’altra parte, Venezia in trasferta segna circa 73 punti di media, ben 11 in meno del nostro limite per azzeccare il pronostico. Per gli ospiti poi ci sono alcune incognite: Magro è in dubbio per un risentimento muscolare, il Santo Giachetti rientra ma deve ritrovare la condizione, mentre Vitali ha ripreso ad allenarsi solo venerdì. Puntare su chi vincesse la partita mi sembrava troppo un azzardo, perché comunque mi aspetto una Sutor battagliera, pronta ad approfittare di qualche calo mentale degli ospiti. Quota che paga bene, proviamola. Individualmente, guarderei con interesse la prestazione di Sakic per i padroni di casa.

MONTEPASCHI SIENA vs GRISSIN BON REGGIO EMILIA: T/T 2 @ 3.30 stake 6/10
Questo è il regalo di giornata: potenzialmente Reggio Emilia ha tutto, e poi tutto ancora, per dominare questa Montepaschi (play più disciplinato e ragionatore, guardie esperte che conoscono bene l’ambiente senese, ali atletiche e un centro capace di giocare anche lontano da canestro, per compensare un possibile mismatch con Hunter), ma c’è un piccolo problema. I biancorossi fuori casa hanno un record di 1-7 e hanno il secondo peggior attacco in trasferta, mentre Siena in casa ha perso solo 1 volta su 8 incontri disputati. Puntare sugli ospiti, data la quota invitante, è quasi un dovere morale, anche perché Siena è in fase calante e non riesce a trovare un punto di riferimento costante in quel Erick Green che tanto potrebbe, e dovrebbe, dominare questa Serie A come realizzatore. Cervi disputerà sicuramente una buona partita, mentre Haynes per gli ospiti soffrirà parecchio secondo me.

SIDIGAS AVELLINO vs GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: OVER 82.5 PUNTI AVELLINO @ 1.90 stake 6/10
La Sidigas di coach Vitucci deve assolutamente cambiare marcia dopo il primo fallimento stagionale (la mancata qualificazione alle Final 8 di Coppa Italia), e in casa vanta comunque un record positivo di 5-2; Pistoia, invece, arriva alla trasferta in Irpinia dopo la vittoria da cardiopalma contro Cantù, ma in trasferta i toscani ne hanno vinta solo 1 su 8, concedendo circa 82 punti di media agli avversari. La differenza di talento nel roster è evidente, e sono convinto che Avellino riuscirà a limitare il dinamismo e la verticalità di Pistoia, come fatto all’andata. La quota sulla vittoria dei padroni di casa era fin troppo bassa, così punto sull’over punti, anche perché Ivanov può andare a nozze contro i lunghi toscani.

PASTA REGGIA CASERTA vs VICTORIA LIBERTAS PESARO: T/T 2 @ 3.65 stake 2/10
Questa è la mia follia di giornata, senza alcun dubbio. Pesaro si presenta finalmente con un roster allungato dopo le firme di Petty e Dordei, mentre Caserta punta forte sull’esperienza di Easley per cercare di contenere lo strapotere fisico e atletico di Anosike. La chiave sta nella difesa: se Pesaro riuscisse a fermare il gioco in velocità di Caserta e a difendere forte per almeno 35′, allora potrebbe portarla a casa. Secondo me, la quota vale la candela, quindi provo a dare fiducia agli ospiti. Occhio solamente alla prestazione di Brooks per i bianconeri.

ACQUA VITASNELLA CANTU’ vs BANCO DI SARDEGNA SASSARI: T/T 1 @ 1.53 stake 6/10
Un dato spiega tutto quanto: Cantù in casa è imbattuta (8-0 il record) e al Pianella ha una consapevolezza nei propri mezzi che nemmeno Milano al Forum dimostra. Sassari away, invece, viaggia col 50% di vittorie in 8 incontri (4-4) e concede quasi 80 punti a partita. La perdita di Johnson, trasferitosi a Varese, è importante, ma lo è ancora di più l’arrivo di Drew Gordon, giocatore che personalmente mi fa impazzire. Il sistema di coach Sacripanti, in casa, funziona che è una meraviglia, mentre Sacchetti ultimamente sta prendendo qualche scelta assurda nei finali tirati di partita (si veda l’idea di tenere fuori Caleb Green nell’ultimo quarto contro Milano). Fiducia ai padroni di casa, anche per la voglia di rivalsa che ha Aradori, osservato speciale.

ENEL BRINDISI vs ACEA ROMA: OVER 74.5 PUNTI ROMA @ 1.90 stake 5/10
Roma in trasferta fornisce le migliori prestazioni, un’anomalia in un Campionato in cui il fattore casa sembra essere una costante importantissima; con un record di 6-2 (il migliore della Serie A, in trasferta) i capitolini dimostrano una solidità mentale figlia della scorsa stagione. Sfida tra prime della classe, in cui Brindisi dovrà subito recuperare dopo l’impressionante sconfitta subita a Milano domenica scorsa; il problema sarà per i pugliesi in spot 5, dove Mbakwe farà il bello e il cattivo tempo sotto i tabelloni. Sicuramente ci sarà il riscatto di Dyson, dopo la prestazione non certo eclatante di settimana scorsa. Altra chiave del match potrebbe essere il picknroll brindisino, con Chiotti pronto a sfruttarlo a pieno.

CIMBERIO VARESE vs EA7 EMPORIO ARMANI MILANO:  T/T 1 @ 2.70 stake 4/10
Probabilmente è la mia seconda follia di giornata, probabilmente sono troppo affezionato a questa Valve per dargli sempre fiducia, ma occhio ai soliti facili qualunquismi. Il nuovo arrivo Johnson può cambiare molto negli equilibri varesini, mentre Banks e Polonara quando vedono Milano si esaltano sempre. Inoltre, le fatiche di coppa del venerdì turco potrebbero pesare non poco per la squadra di coach Banchi. Un appunto di importanza capitale: Samuels non mi convince, e contro i lunghi di Varese potrebbe patire tantissimo. Spero che Banchi sia abbastanza lungimirante da dare minuti a Lawal e Gigli, con Jerrells in cabina di regia quando in 5 giostra il prodotto di Georgia Tech. Ad esaltarsi sarà sicuramente Gentile per gli ospiti, dopo che nella scorsa stagione aveva praticamente fatto il 6° uomo in campo per Varese.