Premi Legabasket – Gigi Datome MVP, Frank Vitucci Coach dell’anno

Sono stati resi noti i vincitori dei primi stagionali di Legabasket. La giuria composta dai general manager, allenatori e capitani delle 16 squadre di Serie A e da un “panel” di giornalisti specializzati che potevano esprimere sino a tre preferenze ha premiato l’ala dell’Acea Roma e della nazionale Gigi Datome che ha prevalso di 22 punti sul centro della Cimberio Varese Bryant Dunston. La Cimberio esulta per la vittoria dei premi assegnati a Frank VItucci, nominato Coach of the Year, e ad Achille Polonara votato come miglior Under 22. Tra i manager la vittoria va ad Alessandro Dalla Salda della Trenkwalder Reggio Emilia. La prossima settimana anche la redazione di MY-Basket esprimerà le proprie scelte.

MVP
1) Luigi Datome (Acea Roma) 133 punti
2) Bryant Dunston (Cimberio Varese) 111 punti
3) Drake Diener (Banco di Sardegna Sassari) 64 punti

MIGLIOR ALLENATORE
1) Francesco Vitucci (Cimberio Varese) 182 punti
2) Massimiliano Menetti (Trenkwalder Reggio Emilia) 80 punti
3) Stefano Sacripanti (Juvecaserta) 77 punti

MIGLIOR UNDER 22
1) Achille Polonara (Cimberio Varese) 152 punti
2) Alessandro Gentile (EA7 Emporio Armani Milano) 119 punti
3) Andrea De Nicolao (Cimberio Varese) 97 punti

MIGLIOR DIRIGENTE
1) Alessandro Dalla Salda (Trenkwalder Reggio Emilia) 128 punti
2) Nicola Alberani (Acea Roma) 108 punti
3) Francesco Vescovi (Cimberio Varese) 78 punti

FOTO: Federico Rossini