Top e Flop – 15a di ritorno: Travis Diener conferma il meritato secondo posto dei sardi

L’ultima giornata della stagione regolare della Serie A Beko non porta con sé grossi colpi di scena e nemmeno l’MVP scelto da noi per questa settimana è un volto così sconosciuto: il solito Travis Diener, in una partita che non risultava nemmeno decisiva per Sassari, mostra di non perdere neanche un colpo e, con giocate degne di nota, come la bomba con l’uomo addosso a quaranta secondi dal termine, guida la formazione di coach Sacchetti alla conquista del campo dei campioni d’Italia. Da mal di testa, come sempre!

MY-MVPTravis Diener (Banco di Sardegna Sassari): 33 punti (7/10 da due, 5/8 da tre, 4/4 ai liberi), 6 rimbalzi, 6 assist, 5 falli subiti per 42 di valutazione.

Di fianco al playmaker “sardo” abbiamo deciso di mettere: Keydren Clark, che, in una delle sue migliori prestazioni stagionali, ha contribuito in maniera fondamentale alla vittoria di Venezia sulla capolista Varese, Alessandro Gentile e Nicolò Melli, che dimostrano per l’ennesima volta di essere in ottima forma per gli imminenti play-off della loro Olimpia. Conclude il quintetto il centro di Cremona Tuukka Kotti, dominante sotto il tabellone con i suoi quindici rimbalzi.

Invece, per quanto riguarda coloro che hanno deluso le aspettative, questa settimana abbiamo scelto Torey Thomas di Pesaro e i play/guardia rispettivamente di Brindisi e Caserta, Jonathan Gibson e Stefano Gentile, i quali dodici punti messi a referto non bastano per perdonare le scadenti percentuali al tiro e le troppe palle perse (cinque): coach Sacripanti ha bisogno di lui e prestazioni simili non bastano! Chiudono questa flop-five gli inesistenti Lamont Mack e Valerio Amoroso, rispettivamente di Pesaro e Montegranaro.

TOP FIVE
Travis Diener (Banco di Sardegna Sassari): 33 punti, 6 rimbalzi, 6 assist, 5 falli subiti per 42 di valutazione.
Keydren Clark (Umana Venezia): 25 punti, 7 rimbalzi, 3 recuperi, 2 assist per 33 di valutazione.
Alessandro Gentile (EA7 Emporio Armani Milano): 18 punti, 6 rimbalzi, 3 recuperi, 10 assist per 27 di valutazione.
Nicolò Melli (EA7 Emporio Armani Milano): 15 punti (6/6 da due, 1/1 da tre), 8 rimbalzi, 2 stoppate, 3 assist per 22 di valutazione.
Tuukka Kotti (Vanoli Cremona): 14 punti (7/11 da due), 15 rimbalzi, 1 stoppata, 2 assist per 22 di valutazione.

FLOP FIVE
Torey Thomas (Scavolini Banca Marche Pesaro): 6 punti (0/3 da due, 2/6 da tre), 1 stoppata subita, 3 palle perse per -3 di valutazione.
Stefano Gentile (JuveCaserta): 12 punti (2/9 da due, 1/5 da tre), 5 palle perse per 2 di valutazione.
Jonathan Gibson (Enel Brindisi): 5 punti (1/3 da due, 1/5 da tre), 2 palle perse per -1 di valutazione.
Lamont Mack (Scavolini Banca Marche Pesaro): 4 punti (2/2 da due, 0/3 da tre), 2 rimbalzi, 5 falli commessi, 1 palla persa per -2 di valutazione.
Valerio Amoroso (Sutor Montegranaro): 2 punti (1/3 da due, 0/3 da tre) e 2 rimbalzi, 3 palle perse per -1 di valutazione.