Serie A ai blocchi di partenza – Seconda Fascia

UMANA VENEZIA

Giachetti – Vitali
Taylor – Akele
Linhart – Rosselli
SmithPeric
Easley – Magro
All: Andrea Mazzon
Pronostico: 5°/6°

  • Le bocche di fuoco Taylor e Smith garantiscono un solido apporto in termini di punti.
  • La scommessa sul rilancio di Giachetti e la fiducia accordata a Vitali offrono a Venezia una coppia di playmaker affamata, solida ed esperta.
  • La grinta e la poliedricità di Rosselli in uscita dalla panchina sono un lusso non indifferente.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg1/2
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svg

  • L’atletico Easley, reduce da discrete stagioni a Sassari, dovrà ripetersi senza il supporto del genio di Travis Diener in un sistema parecchio differente.
  • Mercato dispendioso e amalgama difficoltosa date le caratteristiche dei giocatori.
  • Panchina un po’ corta anche se Vitali, Rosselli e Peric sono assolutamente in grado di alternarsi in più posizioni.
LA STELLA Andre Smith
4, Samara

GRISSIN BON REGGIO EMILIA

Cinciarini – Filloy
KarlBell
White – Frassineti
Antonutti – Silins
Brunner – Cervi
All: Max Menetti
Pronostico:5°/7°

  • Coach Menetti è stata la piacevole scoperta della scorsa stagione. Il suo basket solido e concreto non può che confermarsi anche quest’anno.
  • Il colpo di mercato lo piazza a mani basse la Grissin Bon con la firma di James White. Il talento esplosivo di Flight 75 è fuori categoria in questa Serie A.
  • L’ottima stagione appena trascorsa ed il buon europeo con la Nazionale sono solo l’antipasto per un Andrea Cinciarini non ancora sazio. Le alte responsabilità lo esaltano. Può essere, nuovamente, il suo anno.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg1/2
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svgStar*.svg

  • Qualche limite fisico e tecnico da parte dei “numeri 4”
  • Da valutare l’apporto dell’atipico Karl.
  • Panchina un po’ corta. Specie sotto canestro.
LA STELLA James White
3, New York Knicks

PALLACANESTRO CANTÙ

Ragland – Gentile
Jenkins – Rullo
Aradori – Abbas
LeunenJones
Uter – Cusin
All: Pino Sacripanti
Pronostico: 6°/9°

  • Il grande ritorno di Sacripanti è più di una certezza. Sapiente conoscitore di pallacanestro ed abile motivatore nella gestione dei gruppi saprà sicuramente tirar fuori il meglio da questa Cantù.
  • Il grande Europeo di Aradori e Cusin li rilancia, soprattutto il secondo, nel basket azzurro con un ruolo da protagonisti.
  • La permanenza di Ragland garantisce frizzantezza in regia. Sa come far divertire il pubblico.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg1/2
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svg

  • Negli ultimi anni la crisi si sta abbattendo anche sul mondo del basket tanto che una squadra come Cantù deve nuovamente iniziare la stagione senza main sponsor. In attesa di buone nuove.
  • Squadra “piccolina” con Aradori da 3 ed un centro di 200 cm scarsi. Si può far fatica contro avversari più fisicati.
  • Qualche incognita per la stellina Ragland. Tanto talento, tanti punti nelle mani ma non un playmaker puro.
LA STELLA Pietro Aradori
2/3, conferma

CIMBERIO VARESE

Clark – De Nicolao
Coleman – Mei
EreRush
Polonara – Sakota
HassellScekic
All: Fabrizio Frates
Pronostico: 6°/9°

  • Alla faccia dello smantellamento Varese conferma 5 degli “indimenticabili”. Era oggettivamente impossibile trattenere Dunston e Green ma le permanenze di De Nicolao, Polonara, Sakota, Ere e Rush garantiscono continuità.
  • Coach Frates potrà avvalersi di una panchina lunga ed esperta.
  • De Nicolao e Polonara sono ormai in rampa di lancio pronti per la definitiva consacrazione.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg1/2
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svg

  • La squadra ha palesato limiti evidenti sotto il punto di vista difensivo anche a causa delle caratteristiche prettamente offensive del quintetto biancorosso. Ci sarà molto da lavorare in palestra.
  • Da valutare l’impatto di Hassell, mentre già conosciamo quello di Clark. Playmaker realizzatore distante anni luce dal predecessore Green. Saprà prendere in mano la squadra?
  • Parte del pubblico varesino si è fatto la bocca buona dopo l’ottima stagione appena trascorsa e borbotta già da diverse settimane sparando sentenze un po’ troppo allarmistiche su Coach Frates e su i nuovi arrivati non considerando minimamente le disponibilità economiche della Cimberio. Può destabilizzare l’ambiente.
LA STELLA Aubrey Coleman
2, Cholet

ACEA ROMA

Taylor – D’Ercole
GossBaron – Moraschini
Hosley – Righetti
Jones – Tonolli
MbakweEziukwu
All: Luca Dalmonte
Pronostico: 7°/10°

  • L’aver trattenuto Jordan Taylor. Il playmaker statunitense arriva da una stagione ottima in cui ha dimostrato una leadership ed una maturità sorprendente per un rookie.
  • Era impossibile rimpiazzare la stella Datome ma Alberani ha, secondo noi, preso il giocatore giusto: Quinton Hosley. Può evoluire sia da 3 che da 4 tattico, ottima mano, buon fisico ed ha la giusta esperienza.
  • Mbakwe arriva da una buonissima carriera NCAA. Ora è atteso al grande salto. Può farcela.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svg

  • Mannaggia ai passaporti. Bobby Jones attende con ansia un passaporto Cotonou per poter andare a referto da comunitario. In qualche modo Roma dovrà trovare una soluzione. O meglio, un sostituto.
  • Panchina un po’ “piccolina” a livello di centimetri ma talentuosa al punto giusto.
  • Tante guardie: D’Ercole, Moraschini, Baron e Goss. Non sono un po’ tante?
LA STELLA Jordan Taylor
1, conferma

ENEL BRINDISI

Dyson – Bulleri
Lewis – Formenti
SnaerCampbell
James – Zerini
AminuTodic

All: Piero Bucchi
Pronostico:7°/10°

  • Attenzione al pacchetto esterni. Talento e tanti punti nelle mani per Dyson, Lewis e Snaer.
  • Delroy James ha tutte le carte in regola per far bene anche al piano superiore.
  • L’esperienza ad alto livello di Coach Bucchi può rivelarsi un fattore importantissimo.
ROSTER Star*.svgStar*.svgStar*.svg
MERCATO Star*.svgStar*.svgStar*.svg

  • Le 36 primavere di Bulleri alla lunga possono farsi sentire.
  • Tanti giocatori al primo impatto con un campionato di livello come la Serie A.
LA STELLA Delroy James
4, Ferentino

GUARDA LA TERZA FASCIA