Serie A 2014-15: il ranking dall’8° al 1° posto di MY-Basket.it

LEGGI LA PRIMA PARTE

8 – PASTA REGGIA CASERTA
Caserta ha deciso di puntare sulla continuità per provare ad alzare ancora l’asticella: dopo il bruciante nono posto all’ultimo secondo maturato nella scorsa stagione, stavolta l’obiettivo è arrivare tra le prime otto. Magari il roster può sembrare meno attrezzato di quello di squadre pronosticate dietro i bianconeri, i quali però possono contare sul fattore esperienza, tutt’altro da sottovalutare in un campionato pieno zeppo di rookie. Il blocco italiano è rimasto inalterato, così come sono stati confermati Moore e Scott: in particolare, il primo se trovasse continuità, potrebbe affermarsi in qualità di uno dei migliori registi della Serie A. Da scoprire Gaines e Howell, mentre a Sam Yung, ala con un passato importante nella NBA, spetterà il compito di non far rimpiangere Jeff Brooks.

PASTA REGGIA CASERTA
ROSTER ATTUALE

Moore, Gaines, Young, ScottHowell
Tommasini, Mordente, M. Vitali, Sergio, Michelori
COACH: Emanuele_Molin_____

7 – UMANA VENEZIA
Peric è l’unico superstite della scorsa stagione, per il resto la squadra è tutta nuova: a Charlie Recalcati il compito di concretizzare un’altra estate di investimenti importanti fatti dalla società, che vuole assolutamente rientrare tra le prime otto. Perso Brown per problemi fisici, è arrivato Stone, sulla carta perfetto per innescare le tante bocche di fuoco veneziane. La Reyer ha puntato su diversi giocatori di sicuro affidamento (Goss, Viggiano, Ress, Ortner e in parte Moore) ed ha scommesso forte su Dulkys e Ruzzier. Può e deve fare molto bene.

UMANA VENEZIA
ROSTER ATTUALE

Stone, Goss, Dulkys, PericMoore
Ruzzier, Ceron, Viggiano, Ress, Ortner
COACH: Carlo_Recalcati______

6 – SIDIGAS AVELLINO
Nonostante i ritardi nel chiudere gli accordi ed il clamoroso slittamento del ritiro, Avellino si presenterà ai nastri di partenza con un roster completamente rinnovato, fatta eccezione di Cavaliero. Anche se per quest’anno la Sidigas ha scelto un profilo basso, è innegabile che abbia le qualità per qualificarsi a Coppa Italia e playoff. Il reparto dei piccoli è di ottimo livello: il valore di Gaines non è in discussione, così come quello di Banks e di Cavaliero, mentre Cadougan avrà il compito di cambiare ritmo alle partite in uscita dalla panchina. Hanga e Harper sono due giocatori che sulla carta ben si completano, mentre qualche dubbio rimane sotto canestro, dove Anosike e Trasolini sono chiamati a crescere ulteriormente dopo la bella annata a Pesaro. Rispetto allo scorso anno, la squadra è stata costruita seguendo l’idea di pallacanestro di Vitucci: nonostante i ritardi, c’è tutto quel che serve per tornare ad emozionare il pubblico del PalaDelMauro e per giocarsela a testa alta con tutti.

SIDIGAS AVELLINO
ROSTER ATTUALE

Gaines, Banks, Hanga, HarperAnosike
Cadougan, Cavaliero, Cortese, Trasolini, Lechthaler
COACH: Francesco_Vitucci____

5 – ACQUA VITASNELLA CANTU’
In Brianza è iniziato un nuovo corso e, sebbene il budget non sia più quello dei tempi belli, è stata allestita una squadra molto competitiva, ma soprattutto atleticamente, fisicamente e caratterialmente perfetta per coach Sacripanti. Williams come centro titolare è una scommessa molto rischiosa, ma per il quintetto sono arrivati giocatori molto talentuosi come Johnson-Odom e Feldeine, oltre che un Hollis in cerca di conferme al piano di sopra dopo la bella stagione a Biella ed un Jones in cerca della sua dimensione europea dopo l’esperienza tra NBA e D-League. Stefano Gentile da sesto uomo è un lusso, mentre per la panchina spazio ai giovani Laganà, Abass e Buva.

ACQUA VITASNELLA CANTÙ
ROSTER ATTUALE

Johnson-Odom, Feldeine, Jones, Hollis, Williams
S. Gentile, Laganà, Abass, BuvaMbodj
Bloise, Maspero
COACH: Stefano_Sacripanti___

4 – GRISSIN BON REGGIO EMILIA
E’ la società che più è andata controtendenza in un mercato che ha visto l’approdo di tanti rookie stranieri. Alla base formata da Cinciarini, Kaukenas, Silins, Antonutti e Cervi, sono stati aggiunti un italiano di livello (Polonara), una vera e propria stella della Serie A (Diener) ed un centro di grande esperienza internazionale (Darjus Lavrinovic). In più, ci sono Mussini e Della Valle che dovrebbero avere i primi minuti importanti all’interno del campionato. Se coach Menetti riuscirà a risolvere il mal di trasferta che ha attanagliato la squadra per tutto lo scorso campionato, Reggio Emilia può davvero sognare in grande.

 GRISSIN BON REGGIO EMILIA
ROSTER ATTUALE

A. Cinciarini, Diener, Silins, Polonara, Cervi
Mussini, Della Valle, Kaukenas, Antonutti, D. Lavrinovic
(Pechacek, Pini)
COACH: Massimiliano_Menetti_

3 – ENEL BRINDISI
Se dovesse davvero arrivare Hopson, giocatore di livello Eurolega che ha anche saggiato il parquet della NBA, Brindisi sarebbe senza ombra di dubbio una delle prime quattro forze del campionato, almeno sulla carta. Denmon e Hopson formano una coppia di esterni titolari invidiabile, mentre l’asse play-pivot Henry-Mays sta mostrando ottime cose in questa pre-season. In più c’è James in ala grande che è ormai una certezza. Anche la panchina sembra essere molto solida: sta a Bucchi trovare la quadratura di una squadra che può far divertire tutto il pubblico pugliese.

ENEL BRINDISI
ROSTER ATTUALE

Henry, Denmon, Harper, JamesMays
Bulleri, Cournooh, X, Zerini, Ivanov
Morciano, X
COACH: Piero_Bucchi________

2 – BANCO DI SARDEGNA SASSARI
Finita l’era dei Diener, la Dinamo ha deciso di confermare solo il pacchetto degli italiani (Devecchi, Sacchetti, Vanuzzo) e di costruire una squadra che possa giocare anche in maniera diversa, rispetto al run ‘n gun sacchettiano. Sono arrivati giocatori che sanno come fare la differenza in Serie A (Dyson, Brooks, Lawal), mentre tra gli esterni sono stati presi un giocatore solido come Sanders ed uno che sa come si fa canestro (Logan). La scommessa più grande è la firma di Sosa, che deve ancora ritrovare se stesso dopo i brutti infortuni che ne hanno frenato la carriera. La società del presidente Sardara ha davvero fatto un ottimo lavoro in sede di mercato (e potrebbe arrivare anche Cusin per allungare ulteriormente le rotazioni) e si propone come sfidante principale di Milano.

 BANCO DI SARDEGNA SASSARI
ROSTER ATTUALE

Dyson, Logan, Sanders, Brooks, Lawal
Sosa, Devecchi, Sacchetti, Vanuzzo, Todic
Chessa, Tessitori
COACH: Romeo_Sacchetti____

1 – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO
L’estate dell’Olimpia è stata abbastanza movimentata a causa del cosidetto ‘caso Hackett’, che per diversi mesi non sarà a disposizione. Poco male, perché Milano si è rafforzata in cabina di regia con gli innesti di Ragland e Meacham. Ma soprattutto sono arrivati due giocatori strepitosi: Brooks è uno che la differenza la faceva anche nella NBA, figuriamoci cosa sarà in grado di fare una volta calato nella realtà europea, mentre Kleiza, pur venendo da una stagione sottotono, è pur sempre un lusso per la Serie A ed un ottimo innesto per l’Eurolega. Qualche dubbio sottocanestro, con la coppia di centri Samuels-James: è abbastanza per fare strada anche in Europa?

 EA7-EMPORIO ARMANI MILANO
ROSTER ATTUALE

Ragland, Brooks, A. Gentile, KleizaSamuels
Meacham, Cerella, Moss, Melli, James
X, Gigli (Hackett)
COACH: Luca_Banchi________