VIDEO – Altro giro, altra rimonta! Gli Heat eliminano i Nets, ma ancora polemiche sul finale

I Nets salutano la compagnia a testa alta, nonostante gli Heat abbiano chiuso la serie su 4-1. Sotto di 8 a 2’45” dal termine, per Miami sono saliti in cattedra LeBron James (tripla che ha avviato la rimonta ed un paio di difese importanti su Joe Johnson), Dwayne Wade e Ray Allen (sua la tripla del sorpasso, tutt’altro che facile), ma Brooklyn non ha mollato. Ha accorciato dal -4 al -1 con la bomba di Johnson, poi Miami ha fatto 1/2 ed a 5 secondi dalla fine è accaduto un episodio che ha scatenato molte polemiche: Paul Pierce ha subito fallo sul polso da parte di James, ma la terna non lo ha ravvisato, dando comunque la rimessa ai Nets per la stessa regola che ieri ha penalizzato i Clippers nel contatto Barnes-Jackson. Brooklyn ha poi rimesso il pallone nelle mani di Johnson, che però è stato chiuso benissimo e non è riuscito a prendere l’ultimo tiro.