Videogallery

VIDEO – Chiamatelo Ale l’Ariete! Tutte le giocate di un meraviglioso Gentile contro Israele

Ale l’Ariete. Lo ha chiamato così Flavio Tranquillo nel corso della sua splendida telecronaca di Italia-Israele. Gli azzurri hanno superato nettamente l’avversario, qualificandosi per i quarti di finale, dove troveranno una vecchia nemica, la Lituania. Negli ottavi ha brillato più che mai la stella di Alessandro Gentile: per lui 27 punti e tante belle giocate su entrambi i lati del campo. Il capitano dell’Olimpia Milano è stato letteralmente immarcabile per la difesa israeliana ed ha esaltato il popolo italiano con la sua faccia da campione vero.