VIDEO – Ci pensa Klay Thompson: lo splendido game-winner contro i Pacers!

I Pacers sono stati bravissimi a cancellare uno svantaggio di 12 punti nell’ultimo quarto grazie alla loro durissima difesa, ma alla fine dei giochi, è stato Klay Thompson ad avere l’ultima parola. Con le due squadre in parità a pochi secondi dalla fine, i Warriors si sono affidati al loro tiratore puro, che ha segnato un canestro da manuale: con il corpo si è creato un po’ di spazio per prendersi il tiro, rilascio perfetto e due punti della vittoria a pochi decimi di secondo dalla fine. Golden State, quindi, si è imposta per 98-96: questa è stata la quinta vittoria in stagione arrivata grazie ad un game-winner.