VIDEO – Durant è di un altro pianeta: tutti i suoi 43 punti che hanno demolito i Lakers

Come ampiamente previsto, i Thunder si sono imposti a Los Angeles per 107-103, con Kevin Durant che ha firmato una prestazione da 32 punti, 12 rimbalzi e 7 assist. Con questo successo, OKC arriva alla pausa per l’All-Star Game con una striscia positiva che dura da tre partite: Durant stavolta non è stato il massimo dell’efficienza, tirando con 14/33 dal campo e 3/13 da oltre l’arco, ma ha segnato 19 punti nell’ultimo quarto ed ha permesso ai Thunder di rimontare dal -10 di fine terzo quarto e di vincere l’incontro.