VIDEO – E’ sempre magia, Boris: l’assist al bacio di Diaw per Lauvergne!

GRANADA – Le polemiche sorte in Italia su Boris Diaw sono giunte fino al Palacio Municipal de Deportes, anche perché Marco Belinelli non le ha certo mandate a dire su Twitter a Mario Boni, reo di aver criticato in modo non proprio simpaticissimo la forma fisica di Boris Diaw. E’ inconfutabile il fatto che sia in sovrappeso e che anche nei suoi giorni migliori non abbia il classico fisico da giocatore professionista, figuriamoci poi della NBA, ma è altrettanto vero che stiamo parlando di un giocatore forte e determinante a qualsiasi livello per il suo talento puro e la sua capacità di leggere e comprendere il gioco prima di tutti gli altri. Nonostante tre quarti di partita piuttosto duri, in cui non è riuscito ad incidere a causa di problemi di falli, nell’ultimo quarto Diaw ha zittito tutti ed ha preso per mano i compagni, trascinandoli alla vittoriosa rimonta contro la Serbia, fondamentale per non rischiare di finire al quarto posto nel girone. Ecco l’assist perfetto che ha smazzato a Lauvergne, che ha dovuto solo appoggiare i punti del pareggio a 90 secondi dal termine.