VIDEO – Ginobili è il nostro Dio: il pazzesco poster in transizione su Bosh!

Dopo le Finals dello scorso anno, in cui Manu ha avuto molto da rimproverarsi, era scontato che la decisiva gara 5 dovesse essere la sua partita. Nonostante l’inizio shoccante degli Heat, scappati anche a +16 nel corso del primo quarto, Ginobili ha riportato la calma e gli Spurs si sono lentamente, ma inesorabilmente ritrovati: nel secondo quarto l’argentino ha dato spettacolo con una penetrazione di pura forza ed energia, terminata con la pazzesca inchiodata proprio in faccia a Bosh. Non contento, qualche secondo dopo ha anche sparato la tripla in step-back del +8 texano. Immortale.