Videogallery

VIDEO – Inarrestabile Kawhi Leonard: ecco come ha frustrato gli Heat!

Solo un piccolo infortunio è riuscito a fermare Kawhi Leonard. Di certo non lo hanno fatto gli Heat, che si sono visti segnare la bellezza di 32 punti in soli 24 minuti, oltre che diversi canestri di puro dominio fisico e atletico, realizzati nonostante i falli intenzionali degli avversari. Leonard è stato costretto ad uscire a 6′ dal termine del terzo quarto, ma non sembra aver riportato nulla di grave: potrebbe, infatti, saltare giusto una o due partite a scopo precauzionale.