Videogallery

VIDEO – Intramontabile Ginobili: il suo fantastico ritorno in campo dopo un mese d’assenza

Tornare dopo 31 giorni di assenza e non mostrare alcun segno di cedimento, nonostante i 38 anni: questo è Manu Ginobili, che stanotte è sceso in campo per la prima volta dal 3 febbraio, dopo aver recuperato da un intervento chirurgico ai testicoli. L’argentino si è reso protagonista di una splendida prestazione, segnando la bellezza di 22 punti in soli 15 minuti con 8/11 dal campo. In particolare, ne ha firmati 12 nel solo terzo quarto, diventando il primo giocatore dopo Zach Randolph (2012) a tornare dopo almeno un mese di stop ed a realizzare almeno 20 punti in uscita dalla panchina. Tra l’altro, il suo contributo è stato fondamentale, dato che gli Spurs erano senza Tim Duncan, Danny Green e LaMarcus Aldridge, tenuti tutti a riposo. I texani si sono imposti per 104-94 sui Kings, e adesso sul proprio campo hanno un record di 30-0.