VIDEO – Le lacrime di Doug McDermott, all’ultima partita in NCAA con Creighton!

Doug McDermott si aspettava ben altro finale per la sua carriera universitaria. Ed invece ha dovuto dire addio a Creighton nella maniera peggiore: con la durissima difesa di Baylor, il talento dei Bluejays è andato in enorme difficoltà ed ha segnato solo 15 punti (con nemmeno una tripla a referto), non riuscendo ad evitare una sonora sconfitta di 30 punti. Con la partita ormai ampiamente andata, suo padre/allenatore Greg McDermott lo ha richiamato in panchina a circa due minuti dal termine, permettendogli di prendersi un’ovazione assolutamente meritata per quello che è stato in grado di fare in questi quattro anni. Doug ha abbracciato suo padre ed i compagni di squadra, dopodiché le lacrime hanno iniziato a scendere. Sicuramente McDermott avrà l’opportunità di togliersi tante soddisfazioni nella sua carriera, ma una sconfitta di 30 punti al terzo round del Torneo è comunque un finale abbastanza amaro per una delle migliori storie del college basketball di quest’anno. In ogni caso Doug è già nella storia della NCAA: ha chiuso la sua carriera con un totale di 3.150 punti a referto, che lo rendono il quinto miglior marcatore di tutti i tempi.