Videogallery

VIDEO – L’impressionante debutto di Jahlil Okafor alla Summer League di Las Vegas

Ad eccezione di Jahlil Okafor, il roster dei Sixers nella Summer League di Las Vegas è probabilmente il più povero di talento tra quelli presenti. Non a caso Phila ha perso 68-60 contro i Lakers, ma almeno si è visto ancora una volta tutto il talento e il potenziale del prodotto di Duke: ha segnato 19 punti, ha preso 11 rimbalzi (nessuno meglio di lui) e ha aggiunto anche 3 assist e 2 stoppate. Il resto dei Sixers ha tirato con un irreale 25% dal campo: Pierre Jackson è stato l’unico altro giocatore di Phila ad andare in doppia cifra (15).