VIDEO: Not in my house! James cancella Splitter con una stoppata pazzesca

Per circa 30 minuti LeBron James è stato la brutta figura di se stesso, tenendo in vita gli Spurs con i suoi errori in attacco. Poi però si è acceso ed ha trascinato gli Heat ad una nettissima vittoria su San Antonio che è valsa l’1-1 nella serie. Memorabile la stoppata rifilata a Splitter, lanciatissimo verso la schiacciata.