Videogallery

VIDEO – Orlando, guarda come domino: lo show di Aaron Gordon alla Summer League!

Terzo ventello di Aaron Gordon in altrettante partite di Summer League. A Orlando la quarta scelta assoluta dei Magic nel Draft 2014 sta impressionando tutti gli addetti ai lavori, mostrando miglioramenti complessivi nel suo gioco davvero ammirevoli. Nella giornata di ieri, nella sconfitta per 73-71 all’overtime contro i Grizzlies, è stato di gran lunga il giocatore più dominante visto sul parquet con 22 punti, 7 rimbalzi, 4 assist, 3 stoppate e 1 recupero. Il tutto tirando con un ottimo 3/5 da oltre l’arco e spedendo a bersaglio i tre liberi tentati. Tra l’altro questa non è stata neanche la sua migliore prestazione, dato che nelle altre due partite giocate aveva messo a referto 22 punti e 18 rimbalzi contro i Clippers e 8/11 dal campo con 10 rimbalzi, 3 assist e 3 recuperi contro i Thunder. Gordon sta giocando con grande controllo e consapevolezza dei suoi mezzi, dimostrando di aver completamente assorbito l’infortunio che lo ha costretto a saltare gran parte della stagione da rookie. Adesso il prodotto di Arizona non è soltanto un atleta pazzesco, ma si sta avviando ad essere un giocatore vero, che ha impressionato parecchio lo staff dei Magic per l’etica del lavoro che sta mostrando: il ragazzo ha un enorme potenziale e sembra avere anche la testa giusta, c’è tutto per fare una bella stagione.