VIDEO – Rose, quanto stai bene? Tre giocate che lo dimostrano

Se Klay Thompson si è reso protagonista con 20 punti nel netto successo per 119-76 del Team USA sulla Slovenia, grandi attenzioni le ha strappate Derrick Rose. Il quale non solo finalmente ha migliorato le percentuali dal campo, ma è apparso stare sempre meglio fisicamente, e soprattutto acquistare maggiore confidenza.

Contro la nazionale dei fratelli Dragic, la stella dei Bulls ha certamente disputato la sua miglior prestazione di questo Mondiale, segnando in tanti modi diversi e giocando anche per i compagni. Nel primo tempo, dopo aver sbagliato un layup, si è riscattato subito con rimbalzo offensivo e appoggio facile; poi sono arrivati un paio di numeri da vero Derrick Rose, guardare per credere.

 

Nella ripresa gli USA hanno letteralmente asfaltato gli avversari ed il suo #6 si è regalato un’altra bella giocata: finte per disorientare l’avversario e jumper improvviso dalla media distanza. Rose ha sbagliato un paio di triple, ma ha chiuso con 12 punti (6/12), a cui vanno aggiunti i 5 assist smazzati.